Rimedi omeopatici per le allergie - I nostri consigli

L’Omeopatia è certamente un valido approccio alla patologia allergica perché permette di trattare il soggetto allergico con rimedi che non causano i tanto fastidiosi effetti collaterali dei farmaci allopatici.

L'allergia si manifesta quando alcune sostanze, normalmente innocue, vengono riconosciute dall’organismo come dannose generando una risposta immunitaria esagerata (produzione IgE).
Le peculiarità dell’allergia sono: specificità (si manifesta solo in presenza della sostanza allergizzante), velocità (dal momento del contatto la reazione è immediata 10-15 minuti).
Gli allergeni possono portare a diverse manifestazioni sintomatiche: rinite allergica, che corrisponde ad un'infiammazione ed ipertono della mucosa nasale e si traduce in una sensazione di naso chiuso, di starnuti continui e ripetuti. Può inoltre venire associata ad una irritazione oculare, in questo caso si parla di rinocongiuntivite allergica; dermatite e orticaria allergica, da contatto o per ingestione (anche di farmaci ad esempio), si manifestano mediante prurito, piccole papule rosse (piccoli brufoli sulla pelle) che, a volte, interessano l'intero corpo; asma allergica, caratterizzata da un disturbo respiratorio intenso, e in alcuni casi broncocostrizione.
In alcune stagioni, ma non solo, la principale causa di allergia sono i pollini.
Alcuni esempi di rimedi utili per prevenire e curare l’allergia attraverso l’omeopatia:

  • Ribes Nigrum, corrispettivo naturale del cortisone, per cui funziona molto bene sul terreno allergico, ma può anche essere utilizzato efficacemente per tutti i tipi di infiammazioni (ad esempio il mal di gola). La forma migliore in cui utilizzarlo è in macerato glicerico (MG 1DH). Si consiglia l'assunzione di 120 gtt al giorno, suddivise in tre somministrazioni o in un’unica somministrazione mattutina
  • Histaminum è l’antistaminico omeopatico quindi può essere utilizzato quando si vuole ottenere lo stesso effetto del farmaco antistaminico allopatico. Può essere efficacemente utilizzato in associazione al Ribes Nigrum.
  • Allium Cepa è il rimedio che cura l'intensa lacrimazione irritante con palpebre gonfie.Vista la presenza degli stessi sintomi anche nel raffreddore comune può essere utilizzata anche in quest’altro caso.
  • Euphrasia Officinalis viene utilizzata quando l'allergia colpisce sia gli occhi che il naso. La si trova (anche in associazione ad altri rimedi) nei colliri omeopatici come Euphralia o Homeoptic.
  • Euphralia collirio è un coadiuvante nel trattamento di congiuntiviti irritative, occhio secco, manifestazioni catarrali acute dell’occhio, arrossamento, bruciore, prurito. Posologia: applicare 2 gocce di collirio per ogni occhio per 2/3 volte al giorno. Ripetere l’applicazione anche per periodi lunghi.
  • Homeoptic collirio è un coadiuvante nel trattamento di congiuntiviti irritative (polvere, vento, fumo, cloro), di occhio secco, manifestazioni catarrali acute dell'occhio, arrossamento, bruciore, prurito. Posologia: 2 gocce di collirio per ogni occhio per 2/3 volte al giorno.
  • Sinalia granuli è utilizzato per il trattamento sintomatico delle riniti allergiche e dell’oculorinite allergica. Contiene sei sostanze attive, quali Allium Cepa 5 CH, Ambrosia artemisiaefolia 5 CH, Euphrasia officinalis 5 CH, Histaminum muriaticum 9 CH, Sabadilla officinarum 5 CH e Solidago virga aurea 5 CH. Posologia: 5 granuli da 3 a 6 volte al giorno, a seconda dell’intensità dei sintomi.
  • Luffa spray è consigliato nel trattamento delle riniti allergiche, congestione nasale, ipersecrezione e flogosi delle mucose. Posologia: 1 o 2 nebulizzazioni in ciascuna narice 3-5 volte al giorno. Nei bambini al di sotto dei 6 anni 1 nebulizzazione per narice 3-4 volte al giorno.
  • H29 spray nasale è un composto da prodotti immunostimolanti in diluizione omeopatica, è utilizzato per raffreddore e rinite allergica. Posologia: 1-2 erogazioni per narice una volta al giorno.
  • Ciderma pomata è indicata in caso di punture d'insetto ed eritema sole e da pannolini. Posologia: applicazioni locali anche più volte al giorno. Sconsigliato l'utilizzo prima dell'esposizione solare in quanto può causare fotosensibilizzazione.
  • Calendula crema ha attività antinfiammatoria, cicatrizzante, rinfrescante ed emolliente e costituisce un ottimo rimedio per scottature, arrossamenti e irritazioni cutanee.

Come nasce l'omeopatia?

L’ Omeopatia nasce con il medico tedesco Samuel Hahnemann (Meissen 1755 – Parigi 1843) agli inizi del XIX secolo. Hahnemann fece, sulla base della locuzione latina “Similia Similibus Curentur”, il principio e fondamento dell’Omeopatia, che si basa infatti sulla legge della similitudine secondo cui i sintomi di una malattia possono essere curati utilizzando la stessa sostanza che, se somministrata ripetutamente in persone sane, determina il medesimo quadro clinico da curare.

Nel preparare dei medicinali omeopatici vengono diluite dosi infinitesimali di quelle sostanze patogene che scatenerebbero la malattia in un soggetto sano. Lo scopo di questi rimedi è riportare il paziente in un perfetto stato di salute, raggiungendo l'importante equilibrio tra corpo, mente e spirito che è in grado di ridonargli la sua energia . A differenza della medicina tradizionale, infatti, che prevede la soppressione del sintomo in maniera generalizzata, l’Omeopatia non va a ricercare il singolo sintomo esteriore, ma prende in considerazione l’essere umano nella sua totalità come un sistema tripartito: mente intellettiva, emozioni, corpo. Secondo la sincronicità di Jung infatti un sintomo che è presente sul corpo deve essere simultaneamente presente anche a livello mentale ed emozionale (per questo motivo è una medicina olistica).

I rimedi omeopatici sono composti da sostanze che vengono principalmente tratti da tre regni: vegetale, animale e minerale.
L'Omeopatia è una valida alternativa all' assunzione dei farmaci tradizionali e porta in sé differenti vantaggi: consente di trattare la malattia in modo dolce, veloce ed efficace, senza incorrere in effetti collaterali. Per questo motivo, le cure omeopatiche sono indicate per tutti gli individui, specialmente bambini e donne in gravidanza, e per gli animali.

Farmcia Pescetto
Via Balbi, 185r - 16126 GenovaP.IVA 02143520993
Tel. 010 261609

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

© 2019 FARMACIA PESCETTO

Credits MC2 WEB AGENCY GENOVA

Seguici sui social